Attività
Attività della Fondazione Italiana Sommelier sede regionale Veneto e delegazioni interne

Taste the difference: l’importanza della tappatura nell’evoluzione del vino in bottiglia

Fotografia
Per scoprire quanto fondamentale sia la gestione dell’ossigeno, dalla vinificazione al post imbottigliamento, la sezione territoriale di Venezia di Fondazione Italiana Sommelier Veneto organizza una serata di approfondimento sulla tappatura: sempre più spesso si dibatte, infatti, sull’impatto che le diverse modalità possono avere, non solo pensando alla scarsità del sughero, ma anche ai problemi di stabilità e conservazione che spesso incontrano le aziende produttrici e il consumatore finale.

Gli esperti dell’azienda NOMACORC, leader mondiale in ambito di chiusure del vino, ci guideranno con i Docenti di Fondazione Italiana Sommelier in un percorso in cui si parlerà di sostenibilità e impatto ambientale, evidenziando l’importanza della tappatura nell’evoluzione del vino in bottiglia.

Durante la serata degusteremo i seguenti vini:

• Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico DOC Le Vele 2014, Moncaro
• Saint Valentin Lirac 2014
• Margaux 2012, Château Boyd Cantenac, Tour Massac


Ogni prodotto sarà proposto con diverse chiusure, e quindi diverse permeabilità, per poterne analizzare al meglio le evoluzioni.

La serata si svolgerà il giorno mercoledì 13 settembre 2017, a partire dalle ore 20:30, presso l’Hotel Villa Braida, Via Bonisiolo 16/b – 31021 Mogliano Veneto (TV).

Costo della serata: euro 30,00

Per informazioni e prenotazione obbligatoria:
segreteria.venezia@fondazionesommelierveneto.it
333 4413215
345 6601308
 
Dove e Quando
Venezia
Hotel Villa Braida
Via Bonisiolo 16/b
31021 Mogliano Veneto (TV)
Mogliano Veneto (Treviso)
Inizia il: 13/09/2017
Orario: 20:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina